oratorio borgomanero

Primo maggio 2021

Il 1° maggio per oltre 40 anni a Borgomanero voleva dire “Camminata dell’Oratorio”. Già lo scorso anno, causa Covid, niente camminata. Niente camminata dell’oratorio anche quest’anno. Sabato 1° maggio ci sarà, comunque, un momento di aggregazione e di festa con questo programma: alle 18.30 nel cortile dell’oratorio verrà celebrata la messa, nell’orario solito in vigore

Celebrazioni della Settimana Santa 2021

Martedì Santo 30 marzo – Giornata penitenziale In prossimità della Pasqua, vista la particolare situazione dovuta al Covid19, i vescovi del Piemonte, come già per il Natale, danno la possibilità di celebrare il sacramento della Riconciliazione in forma comunitaria con l’assoluzione generale. Si viene perdonati senza passare individualmente dal sacerdote a dire i propri peccati.

Addio a don Giuseppe Pastore

Nel tardo pomeriggio di oggi, presso l’ospedale di Borgomanero, è mancato don Giuseppe Pastore all’età di 68 anni. Era ricoverato da diversi giorni a causa del Covid 19 che non è riuscito a superare. Don Giuseppe è nato a Borgomanero il 13 maggio del 1952. Proveniente dalla comunità parrocchiale di san Marco, ha maturato la

Celebrazioni Natalizie

Novena di Natale A partire da mercoledì 16 dicembre, due le celebrazioni in programma: alle 16.45 in oratorio per i ragazzi e alle 21 in collegiata. Orario delle messe natalizie Giovedì 24 dicembre – Vigilia di NataleQuest’anno a Natale, a motivo del “coprifuoco” per il covid, non c’è la messa di mezzanotte. Ma nel territorio

Covid – Nuove norme per le Confessioni

Vista la particolare situazione dovuta al Covid 19 i vescovi del Piemonte danno la possibilità di celebrare il sacramento della Riconciliazione in forma comunitaria con l’assoluzione generale. Si viene perdonati senza passare individualmente dal sacerdote a dire i propri peccati. Rimane però l’obbligo, non appena sarà possibile, di confessarsi individualmente e dire al sacerdote i

Solennità dell’Immacolata 2020

La preghiera mariana in Collegiata alle 16, martedì 8 dicembre 2020 solennità dell’Immacolata, seguita dalla proclamazione del Borgomanerese dell’anno e dall’omaggio floreale alla Madonna in piazza a cura dell’amministrazione comunale, con l’accensione di un cero. Sono i segni che, in tempo di coronavirus, caratterizzano le festa dell’Immacolata 2020 e che, con semplicità, avviano il terzo

Messaggio alle comunità cristiane in tempo di pandemia

«Siate lieti nella speranza,costanti nella tribolazione,perseveranti nella preghiera».(Rm 12,12) Fratelli e sorelle,vorremmo accostarci a ciascuno di voi e rivolgervi con grande affetto una parola di speranza e di consolazione in questo tempo che rattrista i cuori. Viviamo una fase complessa della storia mondiale, che può anche essere letta come una rottura rispetto al passato, per